Ecco dei suggerimenti per rendere il tuo nuovo bagno unico, elegante ma anche confortevole e rilassante.

 

1. Piastrelle eleganti.

Una delle parti migliori della progettazione di un bagno da sogno è la possibilità di utilizzare molte piastrelle di lusso. Che tu ami un motivo audace, una pietra sontuosa o semplicemente un bianco classico frizzante, le piastrelle dal pavimento al soffitto danno al bagno un senso di lucentezza e lusso. Sfruttale per personalizzare il tuo stile ma senza esagerare.

 

 

2. Elementi essenziali di qualità.

Sia chiaro: il bagno dei sogni non è solo bello, ma deve funzionare anche bene ed essere costruito per durare. Anche se gli elementi essenziali dell’impianto idraulico come la toilette potrebbero non essere articoli entusiasmanti in cui investire, l’utilizzo di pezzi di buona qualità ridurrà il rischio di perdite e e ti farà risparmiare il compito di dover riacquistare in pochi anni un pezzo di ricambio.

3. Una vanità ricca di carattere.

Questa è decisamente una scelta difficile. Ami la semplicità moderna e snella? Oppure cerchi uno stile mobile uno stile un po’ barocco e classico, specialmente con gambe tornite o piedi sinuosi in un bellissimo legno. La personalità e il carattere del bagno possono dare una svolta inaspettata: utilizzare ad esempio un mobile vintage può rendere il design particolare e un riciclaggio vantaggioso per tutti.

4. Illuminazione stratificata.

Anche nel bagno dei sogni, non ci si può aspettare che la luce principale faccia tutto il lavoro di illuminazione. Per rendere il tuo spazio, e in particolare i tuoi specchi, ben illuminati, hai bisogno di un buon schema di illuminazione a strati. L’uso di lampadine o led che si accendono di lato, sopra o dietro lo specchio illuminerà correttamente il tuo viso in modo da non perdere un punto durante la tua routine mattutina.

Non dimenticare di aggiungere una o due piccole luci da incasso a prova di acqua nella doccia per illuminare l’area e farla sembrare più grande. Ogni centimetro del tuo bagno dei sogni merita di essere ben illuminato.

5. Un box doccia personalizzato.

Pensi che i box doccia siano solo per case minimaliste senza spazio per una vasca da bagno? Una doccia elegante, senza vasca, può essere anche una parte bella e lussuosa di una casa più tradizionale o di transizione – tutto dipende da come la si progetta. Puoi attenersi a linee minimaliste o utilizzare modanature, piastrelle ricche e trame elaborate per portare un po’ di grazia tradizionale e trovare il giusto equilibrio per te.

Per il bagno dei i sogni, una porta della doccia in vetro è un must. Il vetro scintillante mantiene la visuale aperta in modo che la stanza sia pulita, ventilata e molto ampia.

 

Richiedi una consulenza: https://www.5stelleshop.ch/