fbpx
7 2

Il grande ritorno della carta da parati in camera da letto.

Le pareti della camera da letto interamente bianche? Superate! Da qualche anno, ormai, il colore regna indisturbato in ogni angolo della casa, anche nella zona notte. Questo trend si unisce al grande ritorno della carta da parati, rivisitata in chiave d’autore e studiata per ogni ambiente. Più personale di una semplice mano di pittura, la tappezzeria posta dietro alla testata del letto è di grande attualità. 

2 4

Un angolo d’Oriente blu.

Un disegno che ricorda le stampe orientali per una camera da letto contemporanea e sofisticata. Il blu è un colore considerato “difficile” per la zona notte, per questo deve essere dosato e calibrato a seconda dell’illuminazione della stanza. Questa carta da parati, che bilancia blu e bianco, si adatta perfettamente anche a stanze più piccole.

 

Hashtag: #bluchina

3 4

Fiori rosa

Solitamente il rosa e l’azzurro sono i colori delle camerette dei bambini e per questo poco utilizzati per le altre stanze. Il rischio di un effetto “stucchevole” è sempre dietro l’angolo, per questo vi consigliamo di optare per una carta da parati dal disegno moderno. Il tocco in più? Optare per complementi d’arredo dallo stile ben definito, sofisticato ed elegante.

 

Hashtag: #pinkisnotdead

1 4

Graffiti azzurri

Come il rosa, anche l’azzurro è un colore che fatica ad uscire dal suo stereotipo, ma basta una stampa originale per cambiarne la percezione. Mixato con il bianco in un gioco di bicromie, l’azzurro diventa subito contemporaneo e divertente, perfetto per ogni stanza.

 

Hashtag: #bluegraffiti

6 2

Luna grigia

Una carta da parati che diventa un vero e proprio quadro. Le tonalità del grigio regalano armonia a tutta la stanza, mentre la luna diventa il punto focale della stanza. Semplice, ma di grande effetto, questa carta da pareti trasforma una stanza nel set di un film di fantascienza.

 

Hashtag: #tothemoonandback

5 2

Fiori black and white

Scuro e profondo, il nero è da sempre bandito dalla camera da letto. Basta però un’elegante stampa con un fiore grafico che abbraccia tutte le sfumature del grigio per ribaltare tutti i cliché. Di grande impatto visivo, regala un tocco di audacia anche alla stanza più classica, l’importante è non discostarsi dalla bicromia black’n’white.

 

 

Hashtag: #blackdahlia